Frutti di bosco Fior di Bosco – Pagnan: come cucinarli in due dolci e facili ricette

Frutti di bosco Fior di Bosco – Pagnan: come cucinarli in due dolci e facili ricette

Il bosco in tutta la sua bontà: tra i prodotti a marchio Pagnan non solo funghi, ma anche il Misto Frutti di Bosco a marchio Fior di Bosco, il meglio dei sapori e dei colori  del sotto bosco alpino. In tutta la loro naturale bontà, ecco more, ribes rosso e mirtilli raccolti al giusto grado di maturazione, selezionati da personale esperto e  congelati a poche ore dalla raccolta: ecco perché i nostri frutti di bosco mantengono inalterate non solo le loro proprietà nutritive, ma anche l’intenso sapore che li caratterizza.

In confezione dal pratico formato da 300 grammi, subito pronti all’uso, il nostro Misto frutti di bosco Fior di Bosco Pagnan è un prodotto indispensabile per la preparazione di allegri  dolcetti, biscotti e anche glasse dal retrogusto leggermente asprigno, ma di carattere: ecco due facili ricette con frutti di bosco congelati.

Ci sono un paio di accorgimenti da osservare per cucinare i frutti di bosco congelati. I nostri frutti di bosco sono un prodotto naturale, pertanto prima dell’uso, consigliamo di sciacquarli brevemente sotto l’acqua fredda per asportare eventuali residui presenti. Il prodotto è da consumarsi previa cottura: con l’ebollizione di alimento due minuti; in preparazioni sottoposte ad equivalente trattamento termico. Una volta scongelato, il prodotto non può esser ricongelato, deve conservato in frigo e consumato entro 24 ore.

Muffin ai frutti di bosco

Dolcetto per la colazione o per una merenda pomeridiana, i muffin ai frutti di bosco sono una ricetta facile e veloce da fare, consigliata anche a chi è alle prime armi in  fatto di cucina.

Ingredienti – per 6 muffin:
– una confezione da 300 gr di frutti di bosco Fior di Bosco – Pagnan
– 250 gr di farina 00
– 150 ml di latte
– 60 gr di zucchero
– 120 gr di burro o olio di semi
– 1 bustina di lievito
– 2 uova
– sale qb

Preparazione:
In una ciotola. Versare in una ciotola il latte, precedentemente intiepidito in un pentolino, ed unirvi il burro, lo zucchero e le uova e mescolare per rendere omogeneo il tutto; unire la farina poca per volta, il lievito ed un pizzico di sale mescolando con una frusta in modo da sciogliere eventuali grumi di farina. Unire i frutti di bosco, precedentemente sciacquati, all’impasto, facendo attenzione ad incorporarli con delicatezza.

In uno stampo. Versare l’impasto negli appositi contenitori dello stampo da forno per muffin, leggermente imburrati ed infarinati; in alternativa, nei pirottini di carta o silicone.

In forno. Per 20-30 minuti a 180°, in forno non ventilato.


Pancake con salsa ai frutti di bosco

Non solo brioche e cappuccino, ecco una ricetta per un’insolita colazione… all’americana: i pancake guarniti con una salsa ai frutti di bosco. Una sorta di crepes dolce, solamente un po’ più spessa, facile e veloce da fare, molto golosa da mangiare. Ecco come fare i pancake con salsa ai frutti di bosco.

Per la salsa ai frutti di bosco:

Ingredienti:
– una confezione da 300 gr di frutti di bosco Fior di Bosco – Pagnan
– 60 gr di zucchero
– due cucchiai di succo di limone
– due cucchiai d’acqua

Preparazione:
In un pentolino. Versare i frutti di bosco ancora congelati, aggiungere lo zucco, il succo di limone e un paio di cucchiai d’acqua. Portare il tutto ad ebollizione per due-tre minuti, mescolando per non far attaccare e per sciogliere bene lo zucchero. Frullare brevemente la salsa se si desidera un composto dalla consistenza più per omogenea e liquida.

Per i pancake:

Ingredienti:
– 150 gr di farina 00
– 170 ml di latte
– 30 gr di zucchero
– 30 gr di burro
– 1 uovo
– 1 cucchiaino di lievito per dolci
– sale q.b.

Preparazione:
In una ciotola. Rompere l’uovo e separare l’album dal tuorlo; montare a neve l’albume; ammorbidire il burro in un pentolino. In una ciotola capiente, sbattere il tuorlo d’uovo con il latte e, mano a mano, aggiungete la farina, il lievito, lo zucchero, il burro fuso e un pizzico di sale; mescolate bene per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Unire il tuorlo montato a neve nell’impasto, avendo cura di mescolare dall’alto verso il basso. Lasciare riposare il composto in frigorifero per una mezz’ora, coperto con una pellicola.

In padella. Versate un mestolo di pastella dei pancake in un pentolino antiaderente del diametro di 12 cm, precedentemente imburrato e riscaldato. Non appena si formeranno delle piccole bollicine, girate con cura il pancake per cucinarlo in entrambi i lati.

In tavola. Servire i pancake ancora caldi guarnendoli con la salsa ai frutti di bosco ancora tiepida.