245—PORCINI-FETTE-PAGNAN-100g-web

Porcini tagliati affettati (100g)

201623473-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1

6 mm di spessore per i porcini di bosco affettati longitudinalmente e già pronti all’uso. In cottura non perdono di compattezza e restituiscono intatto l’aroma che li caratterizza. Un formato versatile che si presta bene per ricette per una o due persone.

Compara

Funghi Porcini (Boletus edulis e relativo gruppo)

Dichiarazione nutrizionale

Valori medi per 100g di prodotto

Energia

112 kJ – 27 kcal

Grassi

0,3 g

di cui acidi grassi saturi

0 g

Carboidrati

3,0 g

di cui zuccheri

1,4 g

Fibre

1,3 g

Proteine

2,3 g

Sale

0 g

Modalità d’uso

IL PRODOTTO È DA CONSUMARSI PREVIA COTTURA. Prima di usare i funghi si consiglia di sciacquarli brevemente in acqua fredda.

Conservazione

Nel congelatore:
[****]/[***] (-18°C) vedi data consigliata sulla confezione
[**] (-12°C) 1 mese
[*] (-6°C) 1 settimana
Nello scomparto del ghiaccio: 3 giorni

Una volta scongelato il prodotto non deve essere ricongelato. Deve essere conservato in frigorifero e consumato entro 24 ore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Porcini tagliati affettati (100g)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torta salata ai funghi Porcini ed erbette

Difficile trovare una collocazione univoca per questa ricetta che può esser piatto unico salvacena, antipasto ma anche servito in porzione finger food per un veloce buffet. Vi diamo subito un po’ di assaggi: porcini a fette, erbe di campo, una manciata di Parmigiano grattugiato per una veloce, facile e deliziosa ricetta. Eccovi la ricetta della Torta Salata con Porcini ed erbette di campo.

Ingredienti:

  • Funghi Porcini di Bosco affettati, confezione da 100g
  • uno scalogno
  • aglio a piacere
  • noce moscata
  • una ciotola erbette miste già lessate
  • Formaggio grana
  • 80 g di formaggio Asiago, Provola o Fontina – per una variante vegana, puoi usare il formaggio vegano a pasta molle – tagliato a fette
  • un uovo
  • un rotolo di pasta brisè
  • sale e pepe

Come fare la pasta brisè in casa:

Fare la pasta brisè in casa non è così difficile, ma richiede un po’ di tempo aggiuntivo sia per la preparazione che, soprattutto, per il riposo dell’impasto. Per fare la pasta brisè in casa avrete bisogno di: 200g di farina, 100 gr di burro – o, in alternativa, 50 g di olio -, 70 ml di acqua fredda e un mezzo cucchiaino di sale.

Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e cominciate ad impastare a velocità moderata. Terminate l’impasto a mano, in modo da ottenere un panetto dalla consistenza omogenea, compatta ma non troppo dura. Lasciate riposare il panetto di pasta brisè in frigo per un’oretta.

Preparazione:
Tritate lo scalogno in quantità sufficiente per due soffritti. In una padella soffriggere metà dello scalogno tritato e, a piacere, uno spicchio d’aglio che avrete cura di togliere prima che imbiondisca. Aggiungete i funghi porcini di bosco affettati ancora surgelati, aggiustate con sale e pepe; spegnete a metà cottura.

In un’altra padella fate soffriggere il resto dello scalogno e ripassate biete, cicoria e spinaci precedentemente sbollentati per una decina di minuti; aggiungete sale, pepe e una spolverata di noce moscata per insaporire.

In una teglia tonda stendete su foglio di carta forno la pasta brisè, bucandola un paio di volte con una forchetta; accendete il forno a 180° per farlo scaldare. Sbattete l’uovo in una ciotola a cui unitevi le erbe e il Parmigiano grattugiato; versate il composto nella teglia con la pasta brisè, aggiungete il formaggio tagliato a fette sottili e terminate la composizione con i porcini a fette spadellati. Cottura in forno ventilato per venti minuti a 180°.

La vostra torta salata con erbette è pronta.
Buon appetito.

X